Categorie:

L’APPLICAZIONE DELLA DIRETTIVA SULL’EFFICIENZA ENERGETICA OPPORTUNITA’ E OBBLIGHI PER LE IMPRESE

La riduzione dei costi energetici è uno dei fattori da non sottovalutare che può significativamente concorrere alla competitività aziendale ed è un tema di sempre maggiore attenzione a livello europeo e nazionale. Tanto è vero che recentemente il Decreto Legislativo 102/2014 ha disposto nuovi obblighi di diagnosi ed efficienza energetica per le imprese energivore e le grandi imprese. Tali adempimenti sono in realtà delle opportunità di risparmio ed efficientamento aziendale, dato che una corretta gestione dei consumi di energia permette non solo di conseguire significativi risparmi economici in termini di riduzione della bolletta energetica, ma può costituire un rilevante strumento per migliorare l’organizzazione aziendale e rendere efficienti i cicli produttivi.

Questi temi sono stati affrontati in Camera di Commercio di Como nel seminario organizzato il 26 febbraio u.s. in collaborazione con Unindustra Como.

Durante l’incontro sono stati illustrati i nuovi adempimenti normativi e le opportunità per le imprese in termini di strumenti e incentivi per conseguire un efficientamento della propria azienda ed ottemperare ai recenti obblighi.

Scarica il materiale del convegno:

Audit_energetici Torri 

DLgs 102_2014_Papaleo 

ISO50001_Torri